Cosa significa "ricondizionato"?

Sempre più spesso navigando in internet vi sarà capitato di trovare vicino a smartphone, computer e tablet in vendita la scritta “dispositivo ricondizionato”, ma cosa significa?

Partiamo dalle basi: uno smartphone, un tablet o un computer rigenerato è un device che viene messo in vendita dopo essere stato controllato e testato in ogni sua parte estetica/funzionale e garantito per 12 mesi.

Equiparare i dispositivi rigenerati con quelli usati è un grosso errore. Mentre i primi sono come nuovi, con le aziende che effettuano test tecnici e sostituiscono le parti danneggiate prima di rimetterli in vendita, con i device usati non avremo mai la certezza che funzioni tutto alla perfezione ma soprattutto non saremo garantiti nel post-acquisto.

Garanzia prodotti ricondizionati:

Gli smartphone e i computer rigenerati hanno una garanzia di un anno fornita direttamente dall'azienda che ha ricondizionato il dispositivo. Prima di passare all'acquisto, però, è necessario controllare se tra le caratteristiche del device viene specificata la garanzia di un anno.

Cosa fare prima di acquistare un prodotto ricondizionato?

È consigliabile acquistare un prodotto ricondizionato? Si!

Per due motivi ben precisi: i device vengono controllati più e più volte prima di essere messi in vendita e sono praticamente come nuovi. Inoltre, hanno un prezzo molto più basso rispetto ai dispositivi nuovi e chi è alla ricerca di un dispositivo di fascia alta, con un prodotto ricondizionato può risparmiare anche diverse centinaia di euro.

Prima di acquistare un dispositivo rigenerato, però, è necessario effettuare alcune operazioni: leggere attentamente la descrizione dell’oggetto in vendita, controllare il feedback degli altri utenti sul venditore e il metodo di pagamento.

Il nostro processo di ricondizionamento:

  1. Verifica IMEI e blocco operatore: nella prima fase andiamo ad effettuare un controllo di validità sul codice IMEI e su eventuali blocchi da parte degli operatori.
  2. Verifica hardware:  nella seconda fase andiamo a testare eventuali malfunzionamenti del dispositivo, effettuando oltre 30 severi test sia manuali che via software, controllando anche le parti soggette ad usura come batteria e tasti.
  3. Sostituzione componenti: nella terza fase andiamo a sostituire, qualora fossero presenti, componenti rotte o usurate.
  4. Verifica Software e Aggiornamento: nella quarta fase andiamo a controllare possibili malfunzionamenti del software e a correggerli nel caso in cui sia necessario. Successivamente avviene la formattazione del dispositivo alle impostazioni di fabbrica, in modo da garantire all'utente finale la sensazione di avere un device pari al nuovo.
  5. Valutazione estetica: arrivati alla penultima fase andiamo a suddividere i dispositivi in 4 gradi in base alla loro condizione estetica: AB - A - A+ - PREMIUM (GUIDA AL GRADO)
  6. Igienizzazione e impacchettamento: arrivati all'ultimo step ci occupiamo di pulire accuratamente il dispositivo, tramite soluzione antibatterica per poi procedere al processo di impacchettamento e stoccaggio nei nostri magazzini.

Gradi di usura:

PREMIUM: nessuna differenza da un prodotto nuovo senza nessun segno di usura.

A+: pari al nuovo, potrebbe presentare lievissimi segni visibili in controluce.

A: ottimo stato, presenta leggeri segni di usura non molto notabili.


AB: buono stato, presenta evidenti segni di usura facilmente copribili da cover e pellicola.

SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE